Home

12814153_782048575262799_653109327318847697_n

eo bandiera

Mi ne povas ignori tiajn belajn vortojn, kiuj estas dediĉataj al virinoj okaze de ilia tutmonda festotago. Kun miro, ili apartenas al religiulino tre konata en la mondo: Patrino Tereza de Kalkuto. La tradukoj estas de Antonio De Salvo, tre konata en la itala esperanta medio.

 

Vi devas scii, ke Internacia Katolika Unuiĝo Esperantista (IKUE) estas asocio de katolikaj esperantistoj. Ĝi fondiĝis en 1910 kaj havas sian sidejon en Romo. Al ĝia vivado kontribuis ankaŭ la pioniro Jakobo Bianchini, pri kiu mi traktis en la antaŭa artikolo.

Por pliprofundigoj bonvolu viziti la sekvajn retejojn:

https://eo.wikipedia.org/wiki/Internacia_Katolika_Unui%C4%9Do_Esperantista

https://eo-eo.facebook.com/pages/Internacia-Katolika-Unui%C4%9Do-Esperantista/263471327120529

 

 

it_IT BANDIERA

“Donne” di Madre Teresa di Calcutta

Tieni sempre presente che la pelle raggrinzisce,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni…
Però ciò che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il collante di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c’è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c’è un’altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di fotografie ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c’è in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!!!

 

Non posso ignorare le bellissime parole dedicate alle donne in occasione della loro festa. Con sorpresa, esse appartengono alla religiosa molto nota nel mondo: Madre Teresa di Calcutta. Le traduzioni sono di Antonio De Salvo,  molto conosciuto nell’ambiente esperantista italiano.

 

Dovete sapere che l’ IKUE (l’Unione Esperantista Cattolica Internazionale) è un’organizzazione laica della Chiesa cattolica con sede a Roma, che raggruppa gli esperantisti di religione cattolica. Ad essa vi ha contribuito anche il pioniere Giacomo Bianchini di cui ho trattato nell’articolo precedente.

Per maggiori approfondimenti vi invito a visitare i seguenti siti:

https://it.wikipedia.org/wiki/Unione_esperantista_cattolica_internazionale

https://eo-eo.facebook.com/pages/Internacia-Katolika-Unui%C4%9Do-Esperantista/263471327120529

fino / fine

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s